Numero Verde 800 14 04 04 Lun-Ven 9-19

Come guadagnare soldi con le app

Home»Articoli»Come guadagnare soldi con le app
guadagnare soldi con app

Con i nostri smartphone oggi possiamo fare qualsiasi cosa e possiamo trovare guadagnare soldi con app in modo facile e semplice.

Ce ne sono davvero molte di app per fare soldi ed il settore delle app per guadagnare soldi sembra non avere ostacoli.

Paghiamo il parcheggio, facciamo la spesa, ci controllano mentre dormiamo e monitorano la nostra salute e sembra non c’è fine all’innovazione.

Tra le molte innovazioni e possibilità che offrono i cellulari questi permettono anche di fare soldi con le app.

Come guadagnare soldi con app?

In questo articolo scopriremo quelle che sono 5 app che ti fanno guadagnare.

Che sia guadagnare con app ios o guadagnare con android ci sono davvero per ogni sistema, che tu abbia huawei, samsung ce nè per tutti puoi trovare ovviamente anche tantissime app per fare soldi iphone.

Quali sono le nuove app per guadagnare soldi?

Guadagnare soldi con app Moneon

Moneon è un’applicazione che ti aiuterà a gestire le finanze con la tua famiglia, monitorare i debiti, impostare i budget e non solo.

Una volta scaricata l’applicazione ed effettuata la registrazione sarà sufficiente procedere alla configurazione dell’applicazione per iniziare a guadagnare soldi veri.

Dovremo inserire i nostri guadagni e le nostre spese che potremo dividere in diverse sottocategorie.

Tra le funzioni più interessanti di questa applicazioni per guadagnare abbiamo la possibilità di impostare un budget limite da rispettare, resoconti personalizzati o la possibilità di condividere un portafoglio con altri utenti come un familiare.

Davvero è una delle migliori app che danno soldi.

guadagnare-soldi-con-app

 

App che ti fanno guadagnare: YNAB

Abbiamo parlato prima di budget.

Avete bisogno di un’app più specifica che vi aiuti a crearvi un budget di spesa da seguire?

YNAB non solo vi aiuta a costruire un budget migliore, ma anche a ottenere il massimo controllo delle vostre spese e se risparmiate rientra a tutti gli effetti tra le app che ti fanno guadagnare soldi.

Con questa applicazione potrete importare le transazioni dal vostro conto corrente e applicare a ciascuna categoria un budget per avere un quadro preciso delle vostre spese e guadagnare soldi.

Potrete così tenere sempre sott’occhio le spese e le entrate e ottimizzare al meglio la gestione delle vostre finanze e imparare a guadagnare con quest’app.

Spendee app

Guadagnare soldi non è mai stato così facile grazie a queste nuove app che fanno guadagnare soldi, procediamo perciò con la prossima delle app che fanno guadagnare.

Quest’app vi consente di creare portafogli condivisi con amici e familiari che potete utilizzare per gestire quelle spese condivise, come ad esempio le spese di famiglia o le bollette.

Potete importare nell’applicazione i vostri movimenti bancari e lasciare che l’app le classifichi per voi.

In questo modo Spendee automaticamente andrà a catalogare le vostre spese e vi dirà come spendete i vostri soldi ogni mese.

Inoltre potrete aggiungere manualmente le spese in contanti per avere un quadro ancora più preciso e capire come guadagnare.

Una volta fatto questo lavoro di configurazione del budget quello che dovrete fare è evitare di andare oltre il budget che vi siete prefissati per ciascuna categoria di spesa e iniziare a guadagnare con quest’app android.

L’applicazione contiene anche una funzione di monitoraggio e premomoria di spese in sospeso per bollette, tasse o pagamenti in sospeso.

Se stai per fare un viaggio o un’altra ocasione speciale, puoi anche creare una categoria specifica per quell’evento per tenere traccia delle tue spese e mantenere il budget sotto controllo.

BudJet: be balance!

Come suggerisce facilmente anche il nome BudJet è un’app pensata in maniera specifica per la costruzione e l’ottimizzazione del proprio budget.

Similmente alle altre app che fanno guadagnare soldi, che abbiamo visto prima, dovremo andare ad inserire le entrate e avremo le varie categorie con cui etichettare le spese.

Ma l’aspetto più interessante di questa applicazione per guadagnare è la possibilità di impostare degli obiettivi specifici di risparmio e di monitorare come stanno andando le nostre attività in funzione di quell’obiettivo.

BudJet guadagnare-soldi-con-app

 

iSpesa: app per fare soldi iphone

iSpesa a differenza delle altre app per guadagnareche abbiamo visto è un’app super semplice che, nel giro di pochi tocchi, consente di aggiungere un conto personale e di prendere note di tutte le spese.

Punto di forza di iSpesa è la sua grafica, di facilissima comprensione.

Potremo vedere così in maniera chiara e immediata la sintesi completa delle nostre spese nel giro di pochissimi secondi e capire invece come guadagnare soldi con app e servizi simili.

Google Opinion Reward: una delle numerose applicazioni per guadagnare e fare soldi veri

5 app per guadagnare Google-Opinion-Rewards

La prima delle app che fanno guadagnare soldi con lo smartphone è Google Opinion Reward, si tratta di un’app offerta da Google che, pensate un pò, vi paga per conoscere i vostri gusti e le vostre abitudini.

Non si tratta alla fine di niente di strano, perché sono tutte informazioni che normalmente consegnate gratuitamente a Facebook e tante altre società.

Accedendo all’app vi vengono poste delle domande in un sondaggio a cui dovete rispondere direttamente dall’applicazione.

Le domande sono generiche e molto disparate ad esempio: quante volte vai al cinema in un mese? Che lavoro ti piacerebbe fare?

Questo è il tipo di domande più o meno.

La frequenza dei sondaggi è solitamente di una volta a settimana.

Vi arriverà la notifica del sondaggio e vi basteranno massimo 5 minuti per rispondere.

Una volta concluso subito  vi verranno accreditati i vostri soldi su Google page se avete un sistema android oppure su paypal se avete phone.

Per ogni sondaggio completato si può guadagnare fino a 0,75 centesimi.

Esatto, per diventare ricchi serve ben altro, tuttavia può essere educativo in particolare per i più giovani che invece che chiedere soldi possono fare qualcosa di semplice e onesto per la quale saranno pagati imparando fin da subito che per guadagnare bisogna applicarsi oltre che usare le applicazioni per fare soldi.

Ma perché Google vi dovrebbe pagare per rispondere a dei sondaggi?

Perché le informazioni che gli fornite sono importanti sia per capire i gusti e le abitudini della popolazione.

Hanno un valore per gli inserzionisti e per chi fa pubblicità, sono app per guadagnare soldi quindi anche per le aziende, oltre che per voi.

Si tratta di applicazioni per guadagnare che consentono di sfruttare a vostro vantaggio la tecnologia per fare soldi veri, ma continuiamo con le altre applciazioni per guadagnare.

Foap: una delle migliori app per fare soldi, adatta ai patiti di Instagram

guadagnare-soldi-con-app

Un altro modo per fare soldi con app, se siete particolarmente bravi a scattare foto o fare video e riuscite a rendere ogni scatto unico e particolare ho l’app per guadagnare soldi che fa per voi.

Attraverso Foap è possibile guadagnare soldi attraverso foto o video ripresi direttamente con lo smartphone.

Ad oggi più di 3.000.000 di fotografi si sono registrati su questa piattaforma, mancate solo voi.

Le stesse agenzie pubblicitarie e grandi brand cercano su questo portale foto e immagini che potrebbero essere adatte alla loro campagna pubblicitaria.

Per guadagnare soldi su Foap ci sono 2 modi

Primo modo per fare soldi con le app è di caricare le vostre foto e lasciarle in una sorta di vetrina.

A questo punto le agenzie potranno acquistare quella vostra foto e vi verrà riconosciuto, con questo primo modo, subito il 50% del costo della foto.

Il costo della foto è fissato di solito su 5 euro si tratta di un app che al posto del vostro scatto vi permette di guadangare soldi con le app.

C’è un secondo modo di guadagno con quest’app: si può scegliere di partecipare alle campagne promosse dalle agenzie stesse.

In questo caso però è l’agenzia che indica il soggetto della foto o del video che gli servirà per la campagna, ma possono essere disposte a pagare fino a 100 dollari di certo sarà più comodo per guadagnare con android iphone.

Quindi se siete bravi a fare video o foto invece di pubblicarli solamente su Instagram o Pinterest potete pensare di usare questa app in modo da unire l’utile al dilettevole e usare le app per fare soldi iphone nuovo e rimpinguare sfruttando le app per guadagnare paypal.

Slidejoy

com.slidejoy

Questa terza app per guadagnare soldi è in assoluto tra le migliori app per guadagnare che vi chiederà il minor dispendio di tempo e di energie.

E’ stata scaricata più di un milione di volte, stiamo parlando di Slidejoy.

Come funziona e in pratica quest’app e come guadagnare soldi con app e guadangare soldi veri?

Sostituisce la schermata di blocco del vostro smartphone con una che mostra pubblicità o notizie personalizzate sui vostri gusti ed interessi.

Ogni volta che sbloccheremo il nostro smartphone quindi accumuliamo credito che potrà poi essere convertito in euro e trasferito sul nostro conto paypal o trasformato in carte regalo.

Per guadagnare con Slide Joy non è necessario premere sulla pubblicità o fare qualcosa con l’applicazione.

Basta semplicemente sbloccare lo smartphone come siete abituati a fare chissà quante centinaia di volte al giorno per guadagnare soldi veri.

Il saldo del credito viene conteggiato in carat, una moneta virtuale dell’applicazione

1.000 carat equivalgono a un dollaro e ogni 2.000 carat potete ritirare i soldi guadagnati, insomma sembra davvero quasi l’app per vincere soldi, a patto però di aver utilizzato l’app per almeno un mese.

In aggiunta a tutto questo Slidejoy vi dà anche la possibilità di donare quello che avete guadagnato in beneficenza, iniziativa sicuramente lodevole, e per voi potrebbe essere anche un buon modo per imparare a fare beneficenza e trasformare l’abitudine, a volte tic nervoso, di controllare costantemente il cellulare in qualcosa di benefico.

ACCEDI ORA al video corso gratuito “Guida base per investire” per iniziare ad investire in totale sicurezza anche se parti da zero.

Payver, una delle più strane migliori app per guadagnare

Un’altra delle migliori app per guadagnare soldi  è Payver, un’app davvero molto particolare.

Questa vi paga per riprendere la strada con il vostro smartphone è davvero utile tra le app per fare sodli iphone basta avere una buona videocamera

Per utilizzarla vi basterà mettere lo smartphone sul cruscotto della vostra auto e avviarla e sembrerà di usare app per vincere soldi facendo magari la vostra attività preferita: guidare.

Shhh non ditelo a Elon Musk!

Utilizzando la telecamera del vostro smartphone Payver provvederà ad aggiornare le mappe archiviate sui server dell’azienda e vi pagherà con dei punti.

Come per altre app successivamente potremo trasformare questi punti in euro che verranno poi accreditati rientrando tra le app per guadaganre paypal.

Payver ci paga per registrare le strade perché questa società si è posta l’obiettivo di creare delle mappe super dettagliate in modo da contribuire allo sviluppo dei veicoli a guida autonoma.

Dato che però non può permettersi una flotta di auto dotate di telecamere super costose cosa ha deciso di fare per mappare tutte le strade del mondo?

La soluzione geniale dell’app per guadagnare soldi

Proprio questo, hanno avuto la geniale idea, invece di spendere milioni e milioni di euro per dotarsi di una flotta privata, di crearsi una flotta di milioni di automobilisti che ogni giorno fanno il lavoro al posto loro, retribuendoli in cambio del servizio offerto.

Il guadagno dall’utilizzo di quest’app è abbastanza ridotto, non è immaginabile fare soldi veri, ma solo pochi centesimi per ogni chilometro percorso.

Se la usate su strade non ancora tracciate oppure poco precise verrete pagati di più rispetto alle strade più battute.

Se la usate solo in autostrada vi ripagherà poco e meglio puntare su le altre applicazioni per guadagnare appena viste.

Prima di installarla assicuratevi della compatibilità.

Al momento è disponibile solo su iPhone e per utilizzarla è necessario un supporto sul cruscotto in modo che possa inquadrare in maniera completa tutta la strada da percorrere.

Su quest’ultimo punto, sarò noioso, ma prendete, mi raccomando, sempre le dovute precauzioni e avvaletevi di un portacellulare per auto.

Vediamo l’ultima app per guadagnare, forse già la conoscete, intanto se volete scoprire come investire i soldi che guadagnate con le app leggete qui: Come investire 1000 euro?

Sweatcoin:un altra app per guadagnare soldi

Sweatcoin è l’app per guadagnare camminando.

Come funziona? Per prima cosa bisogna creare un account e attivare poi la posizione attraverso il GPS e poi?

Iniziare a camminare!

Ogni 1.000 passi compiuti l’app pagherà 0,95 Sweatcoin, questi non sono altro che una moneta virtuale da utilizzare per acquistare all’interno del loro stesso store, per esempio attrezzi per il fitness oppure un nuovo bellissimo iphone al raggiungimento dei 20 mila sweat coin.

Potremmo invece farci accreditare ben 1.000 dollari direttamente sul nostro conto paypal.

Si, tutto fantastico, solo che per guadagnare 1.000 dollari sono necessari esattamente 21 milioni e 502.632 passi, già.

In pratica la distanza dalla terra alla luna.

Certo l’app fa bene alla vostra salute, incentiva il movimento e potrebbe farvi guadagnare invitando altri amici ad usare l’app attraverso il vostro link, una classica affiliazione.

In questo caso per ogni nuovo iscritto che arriva su Sweatcoin grazie a voi, vi verranno riconosciuti ben 5 coin.

Anche quest’app consente di dare in beneficenza quanto guadagnato aggiungendo anche salute ad altri.

Conoscevate già queste applicazioni per guadagnare con le app e ne utilizzate qualcuna che non ho menzionato? 

Fatemi sapere nei commenti quali sono le vostre migliori app per guadagnare soldi e come riuscite a usarle al meglio.

ACCEDI ORA al gruppo Facebook Io Investo dove troverai ogni giorno video analisi dei titoli azionari, rubriche di approfondimento, supporto e assistenza da ben 4 analisti tecnici per l’analisi dei titoli che hai in portafoglio.

Alessandro Moretti

0Commenti

    Lascia un commento