Numero Verde 800 14 04 04 Lun-Ven 9-19

Migliori ETF Nasdaq: 3 nomi e una promessa

Home»Articoli»Migliori ETF Nasdaq: 3 nomi e una promessa
ETF Nasdaq

Quali sono i migliori ETF sul Nasdaq?

Perchè in molti si focalizzano nel cercare i migliori ETF proprio su quest’indice?

Conosciamo meglio l’indice Nasdaq

Per anni il Nasdaq  è stato conosciuto come il principale benchmark a grande capitalizzazione per consulenti e investitori che cercano esposizione a società innovative.

L’indice è stato lanciato il 31 gennaio 1985 come indice dedicato alle 100 maggiori società non finanziarie quotate al Nasdaq.

I primi ETF nascono invece nel 1999.

Da allora è diventato una forza tra i benchmark e punto di riferimento per chi vuole investire ricercando innovazione e tecnologia.

Pensate che ci sono prodotti negoziati in borsa che seguono il trading del Nasdaq-100 in più di 31 paesi per un totale superiore ai 200 miliardi di dollari.

È importante sottolineare che NDX, questo il ticker dell’indice, ha l’eredità non solo di sovraperformare alcuni altri ben noti indicatori di azioni statunitensi, ma anche di dimostrarsi sorprendentemente durevole in condizioni di mercato difficili.

Investire nei migliori ETF Nasdaq e la pandemia

Se il Nasdaq è in grado di reggere anche di fronte alle maggiori tempeste, cos’ è successo in questi anni di pandemia?

Come possiamo vedere dall’immagine in basso, la continua digitalizzione e l’innovazione tecnologica contemporanea stanno spingendo l’indice da oltre un decennio.

A parte il calo repentino e condiviso con tutti gli altri indici azionari a marzo 2020, il recupero è stato uno dei migliori.

L’indice Nasdaq-100 ha registrato un aumento del 47,6% nel 2020 e del 48,9% su base total return.

migliori ETF Nasdaq

ACCEDI ORA al gruppo Facebook Io Investo. Ogni giorno trovi video analisi di titoli azionari, approfondimenti, supporto e assistenza.

ETF Nasdaq migliori: 3 nomi

L’indice Nasdaq in Europa è seguito da ben 8 ETF Nasdaq, quali sono i migliori?

Abbiamo selezionato 3 migliori ETF Nasdaq sulla base dei rendimenti, dell’economicità e della dimensione.

Vince il primo posto tra i migliori ETF Nasdaq per rendimenti l’ETF offerto da Amundi ad accumulazione.

Con un TER dello 0,23% e un rendimento nei primi mesi del 2021 pari al 5,74% questo ETF promette decisamente bene anche per il futuro. migliori ETF Nasdaq

 

Tra gli ETF i Nasdaq migliori per costi sono invece quelli offerti da Lyxor.

Anche questo ETF sul Nadaq offre rendimenti ottimi, ma a dispetto del precedente ha anche costi sensibilmente più bassi con un TER del 0,22.

Questo tra gli ETF è anche quello con uno storico imbattibile, è attivo dal 2001.

Uno dei migliori ETF Nasdaq che mi sento di consigliarvi per la sicurezza del vostro investimento è iShares.

Questo ETF Nasdaq è tra i migliori grazie allo storico di valore, una politica di accumulazione e a replica fisica, costi ugualmente motlo contenuti e pari a un TER di 0,33.

Insomma, per chi vuole andare sul sicuro contando su un investimento a lungo termine, vantaggioso può sceglierlo senza problemi.

A differenza anche degli altri due precedenti ETF, questo che rientra i migliori è anche quello che ha maggior capitalizzazione, e che nei momenti di maggior trambusto e volatilità ha retto solitamente meglio.

ETF Nasdaq ishares

Migliori ETF Nasdaq per il futuro

Il più recente ETF di ProShares che replica il Nasdaq è il Nasdaq 100 Dorsey Wright Momentum QQQA.

Questo ETF appena nato potrebbe diventare uno degli ETF Nasdaq migliori.

Come mai potrebbe diventare un ETF da monitorare?

Sfruttando la metodologia di forza relativa proprietaria di Dorsey Wright, cerca di offrire agli investitori un paniere di azioni NDX con il miglior potenziale di rialzo.

La classificazione si fa su ciascun titolo dell’indice Nasdaq-100 in base proprio alla performance relativa in conformità con la strategia di momentum proprietaria della compagnia.

I 21 titoli classificati più in alto sui due indicatori entrano a comporrre questo ETF, candidato tra i migliori.

I titoli vengono selezionati nell’indice al momento della ricostituzione e hanno assegnato un peso uguale, senza cercare alcuna sovraesposizione o di forzare ulteriormente le cose.

Vuoi imparare ad investire? Accedi ad oltre 15 ore di lezioni gratuite

Punti di debolezza nell’investire solo sul Nasdaq

Il principale punto di debolezza nell’investire direttamente tutto nei migliori ETF Nasdaq è….

Vi basta leggere bene la composizione dell’indice.

Se non volete leggere potete dare anche una rapida occhiata che vi permetterà di capire perché investire interamente su questi migliori ETF Nasdaq non è opportuno.

Cosa notate? migliori ETF Nasdaq

Un continuo di bandierine tutte uguali e tutti in specifici settori di attività.

L’indice Nadaq investe in azioni USA, il che è un problema per chi nei suoi investimenti cerca la giusta diversificazione.

Per questo prima di fare all in sui migliori ETF Nasdaq cercate di capire quale strategia di investimento è più adatta al:

  • vostro orizzonte temporale
  • patrimonio
  • obiettivo

Detto questo, sono certo mi darete ascolto e prima di puntare i vostri soldi sul miglior offerente farete valutazioni più approfondite.

Anche perchè i rendimenti non sono mai, e ripeto mai, certi.

E voi avete costruito il vostro portafoglio di ETF?

Se avete dubbi qui rtovate tutte le risposte: Portafoglio di investimento: come costruire il migliore e gli strumenti utili per investire in maniera consapevole e sempre più avanzata.

Danilo Zanni

2

Investitore Consapevole

Scopri come creare la tua strategia d’investimento anche se parti da zero.

Diventa un Investitore Consapevole